Category: Avvisi

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019

Aggiornamento da parte del Vicario Generale della Diocesi di Verona dal colloquio con il Prefetto di Verona.
Decisioni prese:

Non si possono celebrare S. Messe o altre celebrazioni fino al 01 Marzo compreso.

Le chiese possono rimanere aperte per preghiera personale.

I funerali si possono fare solo con i parenti stretti.

È proibita ogni attività pastorale negli oratori o case della gioventù che siano.

Verbale del Consiglio Pastorale Parrocchiale_19 Febbraio 2020

Verbale del Consiglio Pastorale Parrocchiale_19 Febbraio 2020

Dopo la preghiera iniziale, Don Franco ci ricorda il grande dono che il Signore ha fatto alla nostra comunità con la presenza di Don Adriano e Don Aleardo.

In merito alla loro scomparsa, ci si chiede osservando con gli occhi della fede di riflettere su quale messaggio il Signore ci vuole comunicare.


Maggiore coinvolgimento delle famiglie

Abbiamo famiglie che impostano la propria vita sul Vangelo, altre che hanno grandi potenzialità ma che aspettano un invito, un coinvolgimento, altre ancora che sembrano distanti e probabilmente non conoscono, o a cui non sono chiare le potenzialità e le opportunità che la parrocchia ha e mette a disposizione anche attraverso i vari gruppi parrocchiali presenti.

Il nuovo sito internet può essere un mezzo efficace sul quale trovare queste informazioni.

Le esigenze delle famiglie sono diverse e le dinamiche cambiano a seguito dei livelli di crescita personale e dei figli, anche su questa considerazione la parrocchia deve saper offrire, creare interesse, sviluppare dei legami. Un invito speciale è rivolto anche a quelle famiglie che hanno radici di altri paesi. Sono parecchie che partecipano alle messe, come ad esempio le famiglie srilankesi, africane e di altre origini. 

I nostri sacerdoti le invitano a presentarsi, rafforzare il rapporto, condividere e crescere insieme per camminare insieme, tutti si devono sentire parte integrante della comunità.

Per maggiori dettagli rivolgersi direttamente a Don Franco.


Cammino Quaresimale:

  • Cena della sobrietà: Anche quest’anno Don Cristian è stata organizzata “la cena della sobrietà” per i giovani e adolescenti che si terrà presso la Casa della Gioventù la sera del mercoledì delle Ceneri, a seguire alle 20,30 ci sarà la Messa animata dai giovani.
  • Via Crucis e catechesi: La nostra parrocchia e quella di S. Giovanni Evangelista, stanno organizzando la Via Crucis + Catechesi. La Via Crucis sarà breve, organizzata dai gruppi parrocchiali presenti e comprenderà 7/8 stazioni, poi a seguire ci sarà un incontro di catechesi. Questa se possibile, sarà condotta sempre dallo stesso relatore, si pensa ad una persona preparata e di spiccata personalità che possa rendere la catechesi interessante.
  • Triduo Pasquale: è in fase di organizzazione da parte della “Commissione liturgica”, verranno date prossimante e in tempi utili informazioni più dettagliate.
  • Gesto di carità: l’associazione S. Vincenzo è stata incaricata per individuare una realtà bisognosa a noi vicina, alla quale destinare la somma raccolta. Si ricorda che l’offerta deve essere frutto di alcune privazioni, “fioretti”. La rinuncia in vista della carità.

Programma estate 2020:

  • È pronto il programma con le date dei Grest e dei campi estivi messi a disposizione dalle parrocchie di S. Lucia, Golosine e S. Giovanni Evangelista, le iscrizioni si potranno già effettuare dal mese di marzo.

Nuovo Centro Parrocchiale

Inaspettatamente il progetto sta prendendo piede, ci sono delle persone interessate all’acquisto e si sta già abbozzando un progetto sulla gestione degli spazi.


Varie ed eventuali:

il prossimo Cpp si terrà nel mese di marzo in data da concordare.


IN CAMMINO VERSO LA PASQUA

La Quaresima: significato e simboli: periodo di digiuno, preghiera e carità

La Quaresima è il periodo che precede la Pasqua durante il quale i fedeli sono chiamati alla “conversione a Dio”. In questo periodo i cristiani sono chiamati al digiuno, alla preghiera e alla carità verso il prossimo.

LA QUARESIMA: I 40 GIORNI NEL DESERTO. La Quaresima è un vero e proprio percorso che prepara alla celebrazione della resurrezione di Gesù e ricorda i 40 giorni che Cristo trascorse nel deserto dopo il Battesimo e prima della sua predicazione. Nel rito romano la Quaresima termina il Giovedì Santo. Nelle Sacre Scritture i 40 giorni ricorrono spesso e non solo per il periodo trascorso da Gesù nel deserto. Nell’antico testamento sono citati i 40 giorni del diluvio universale, del periodo trascorso da Mosè sul monte Sinai, del periodo che il profeta Elia impiegò per giungere il monte Oreb, il tempo di predicazione che Dio concesse a Ninive prima di distruggerla ed il periodo che il popolo di Israele trascorse nel deserto. Infine nel Nuovo Testamento vengono citati i 40 giorni che Gesù passò in penitenza nel deserto e il periodo che Cristo trascorse ad ammaestrare gli apostoli tra la Resurrezione e l’Ascensione al cielo.  

QUANDO INIZIA. La Quaresima inizia il Mercoledì delle Ceneri e si conclude il Giovedì Santo con la celebrazione (la messa In Cena Domini) che apre il Triduo Pasquale.   

ELEMENTI CARATTERISTICI. Durante le sante messe celebrate nel periodo di Quaresima viene usato il colore viola per tutti i paramenti liturgici; nel corso delle celebrazioni non vengono cantati il Gloria e l’Alleluja solenne.

PENITENZA E RICONCILIAZIONE. Il periodo quaresimale è un tempo di purificazione dai peccati e di riconciliazione con Dio e gli altri fratelli. La penitenza, quindi, non è solo personale ma anche “sociale” perché apre al prossimo.

IL DIGIUNO: COS’È? Il digiuno permette ai fedeli di partecipare con il sacrificio del corpo al cammino della conversione. Il digiuno aiuta ad astenersi dal peccato. Il venerdì, infatti, è caratterizzato dall’astensione dal mangiare la carne. Il digiuno non va inteso solo come un’astensione dal cibo ma anche da altre cose. In genere si fanno dei “fioretti” e per 40 giorni si cerca di astenersi da qualcosa a cui si tiene come forma di sacrificio che porta alla purificazione.

LA PREGHIERA DIVENTA PIU’ INTENSA. Durante il periodo Quaresimale, inoltre, il fedele è chiamato a pregare più intensamente e con maggiore assiduità. La Quaresima, infatti, è caratterizzata dal lasciare più spazio “al rapporto con Dio”.  

LA CARITA’ VERSO IL PROSSIMO. La Quaresima è anche un tempo da dedicare all’amore verso i fratelli. La carità che siamo chiamati a fare sia il frutto delle rinunce che in questi quaranta giorni scegliamo di fare e così diventano aiuto verso il prossimo.

La nostra Parrocchia nelle domeniche di Quaresima suggerirà un’intenzione di aiuto. La sera del Giovedì Santo durante la Messa in Caena Domini ogni famiglia sarà chiamata a portare il frutto del cammino quaresimale.

Ciao Don Adriano…

Ciao Don Adriano…

Questa mattina è venuto a mancare Mons. Adriano Vincenzi.

La Comunità Parrocchiale di Santa Lucia si stringe con affetto ai fratelli e a tutti gli amici che lo hanno conosciuto e vivono la perdita di un caro amico sacerdote, uomo di Dio e di grande umanità.

Il funerale si terrà lunedì alle ore 15,00 nella Basilica di Santa Anastasia.

La camera ardente sarà allestita da venerdì pomeriggio nella Chiesa di Santa Lucia extra.

Venerdì, sabato e domenica alle ore 20,30 verrà recitato il S. Rosario.

Clicca qui per una breve sinossi della sua vita ed attività pastorale.

Domenica 2 Febbraio 2020

Domenica 2 Febbraio 2020

4a Tempo Ordinario:

Presentazione di Gesù al Tempio: Malachia 3,1-4: Ebrei 2,14-18: Luca 2,22-40


Avvisi Parrocchiali

Questa domenica 2 Febbraio: Giornata Nazionale a difesa della Vita

  • Verrà fatta la raccolta per il Centro Diocesano aiuto Vita.

Lunedì 3 Febbraio: S. Biagio

  • 8:00 e18:30: AL termine della Messa ci sarà la Benedizione della Gola.

Martedì 4

  • 20:30: Si riunisce il gruppo Unitalsi e quello dei Ministri Straordinari della Comunione per organizzare la Giornata del Malato che sarà martedì 11 febbraio, festa della Madonna di Lourdes-

Giovedì 6

  • 17 – 18:30: Tempo di preghiera e di adorazione animata dai laici della Misericordia.
  • 18:00: Si riunisce il Consiglio Economico della Parrocchia.

Domenica prossima 9 Febbraio

  • 9:30: durante la Santa Messa verranno presentati i ragazzi che riceveranno il Sacramento della Cresima che sarà a Maggio.

Appello ai volontari!

Si chiede l’aiuto di persone volontarie per ripulire la rampa ddietro la chiesa. Per chi fosse disponibile l’appuntamento è per martedì 4 ore 9:00 alla Canonica.

Verbale del Consiglio Pastorale: disponibile a questo link

Intenzioni delle Ss. Messe

Domenica: 8:00 – 9:30 – 11:00 – 18:00

  • Messa per la Comunità
  • Def.ti fam. Giuseppe Todescato
  • Def.to Rodolfo Bogoncello
  • Def.ti Plinio – Carmela – Luigina Rossi
  • Def.ti Albertina – Enrico Isolani
  • Def.to Catello

Lunedì: 8:00 – 18:30

  • Def.to Eugenio Savoia

Martedì: 8:00 – 18:30

  • Def.to Arcangelo
  • Def.ti Bruna – Giuseppe
  • Def.ti Olga – Ernesto
  • Def.ti Felicita – Augusto Crestan

Mercoledì: 8:00 – 18:30

  • Def.ta Virginia Macalli
  • Def.to Franco Perazzolo
  • Def.ti Ierta – Roberto Ferrarini

Giovedì: 8:00 – 18:30

  • Def.to Saverio Dolci e fam.
  • Def.to Leopoldo Maccacaro
  • Def.ta Rita Mella
  • Secondo Intenzione fam. Troiani

Venerdì: 8:00 – 18:30

  • Def.ti Giulio – Luigia Cacciatori
  • Def.ti Anna – Mario
  • Def.te Maria – Gabriella

Sabato: 8:00 – 16:00 – 18:30

  • Def.to Tullio
  • Def.ti Carlo – Egle
  • Def.te Ide – Luciana Gitto

Domenica: 8:00 – 9:30 – 11:00 – 18:00

  • Messa per la Comunità
  • Def.ta Sonia Saccomanni
  • Def.to Ivano dal Corso
  • Def.ti Renato – Giuseppe – Ernesto Fasoli
  • Def.ti fam. Miali
  • Def.ti Emilio – Enzo Grigoli